La cooperativa C.RE.A, che aderisce al Coordinamento Regionale DiPoi, promuove, nell’ambito del percorso di sperimentazione e approfondimento sul Dopo di Noi avviato già dal 2010, un seminario pubblico finalizzato ad approfondire la costruzione del progetto di vita della persona disabile.

Mercoledì 10 aprile, dalle 09,30 alle 13,30, presso la sala Barsanti della Croce Verde di Viareggio (via Garibaldi 171) esperti ed addetti ai lavori interverranno su aspetti e ruoli legati al progetto di vita, progetto che deve permettere di pensare la persona disabile non solo in quanto tale, ma appartenente a contesti diversi, dalla famiglia alla scuola, dal servizio sociale alle attività socio educative partecipate.

Andrea Bilotti, docente universitario e Presidente Fondazione Futura per il Dopo di Noi di Siena, interverrà sul coinvolgimento della famiglia; Marco Mazzoleni, resp. UFS Disabilità zona Versilia ASL Toscana NO, oltre a descrivere la presa in carico delle persone disabili aggiornerà anche sugli sviluppi operativi del progetto D.A.I.L.A. (progetto versiliese sul Dopo di Noi); Gabriella De Pietro, psicologa, rappresenterà i percorsi formativi sull’autonomia possibile condotti con operatori sociali e familiari.

Il seminario, rivolto quindi a genitori, familiari, operatori sociali e sanitari, volontari, si concluderà con la presentazione, da parte della coop. C.RE.A, del progetto del laboratorio residenziale Factory/CREA, e, a cura dei Project Manager AUO Pisana Cinzia Tellini e Simonetta Santarelli, del progetto regionale PASS (Percorsi Assistenziali per Soggetti con Bisogni Speciali).

L’ingresso è libero ed ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.